Reale Mutua fa sue le attività di Uniqa Italia

Reale Mutua conferma il proprio impegno nel Paese attraverso la firma di un accordo con il gruppo austriaco Uniqa per l’acquisizione delle sue società assicurative italiane. L’intesa, siglata qualche giorno fa, prevede l’acquisto di una partecipazione del 99,7 per cento del capitale sociale di Uniqa Assicurazioni, una compagnia italiana che distribuisce principalmente prodotti auto, non auto e salute, e delle sue controllate, Uniqa Previdenza, che offre prodotti vita tradizionali e index-unit-linked, e Uniqa Life, compagnia dedicata a una partnership di bancassicurazione, per un corrispettivo totale di 295 milioni di euro.

Secondo quanto riporta il quotidiano economico finanziario Il Sole 24 Ore, l’acquisizione denota la capacità di Reale Mutua di poter finanziare un’acquisizione facendo leva sulla sola sua forza patrimoniale, tenendo conto che l’azienda ha un indice di solvibilità Solvency II al 374 per cento, e può sfruttare una fase di aleatorietà dei mercati finanziari e assicurativi per poter fornire una forte spinta allo sviluppo del gruppo assicurativo guidato da Luca Filippone.

Secondo quanto riportato ancora sullo stesso quotidiano, è possibile che l’operazione, per la cui realizzazione Reale Mutua è stata assistita da Bnp Paribas mentre i venditori austriaci sono stati seguiti da Kpmg, potrà essere condotta a conclusione entro la prima metà del 2017, una volta che le parti avranno ricevuto le necessarie autorizzazioni da parte delle Autorità competenti.

Ricordiamo che ad oggi il gruppo Uniqa in Italia, fondato nel 1965, ha una raccolta premi superiore al miliardo di euro e fornisce un posto di lavoro a 321 dipendenti, allocati principalmente tra Milano e Udine. Il gruppo distribuisce mediante una rete di agenti plurimandatari, di promotori finanziari e accordi di bancassicurazione.

Per quanto concerne le principali dichiarazioni della società, a margine della firma è stato affermato che “siamo lieti di aver raggiunto questo importante accordo per l’acquisizione delle compagnie assicurative italiane del gruppo Uniqa – ha dichiarato Iti Mihalich, presidente del consiglio di amministrazione di Reale Mutua – L’integrazione di queste società in Reale Group ci permetterà di consolidare il nostro posizionamento sul mercato assicurativo italiano, il nostro mercato principale, con un modello distributivo complementare a quello a noi abituale. Inoltre, siamo molto fiduciosi che le buone relazioni che si sono create con il gruppo Uniqa, un partner di livello internazionale, otranno portare a future collaborazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *