Astronomia, arriva l’asteroide che “sfiora” la Terra

Published by:

asteroide

Sta arrivando un asteroide che “sfiorerà” la Terra. Certo, parlare di “sfiorare” è forse esagerato – considerato che passerà a 300 mila chilometri dal nostro Pianeta, ma l’impressione è comunque abbastanza sensazionalistica: l’asteroide 2015 JF1, dal diametro di 10 metri, passerà “vicino” (ennesimo virgolettato d’obbligo) a noi intorno alle 13.52, secondo più, secondo meno. Continue reading

Perché chiamare una hotline?

Published by:

hot line 2

Quando si pensa ad una linea telefonica erotica, a meno che non siamo noi i consueti utilizzatori, ci si potrebbe chiedere quale siano le ragioni per cui ormai moltissimi uomini scelgono un tipo di intrattenimento erotico via telefono.

Forse, in parte, anche la curiosità, il desiderio di scoprire quale tipo di servizio offrano le operatrici telefoniche, in un contesto che, per tradizione, è molto più fisico che virtuale. Si potrebbe dire che le ragioni possono essere tante, di diversa natura e derivate da esigenze diverse, in relazione all’età, al carattere, allo stile di vita e alla cultura personale dell’utente di una linea erotica. Continue reading

Aereo green, progetto in difficoltà

Published by:

aereo-boeing-787-dreamliner

Era stato presentato con grandissima enfasi, ma l’avveniristico Boeing 787 Dreamliner, un aereo “green” progettato da uno dei principali operatori del settore, continua a mostrare evidenti problemi.

Stando a quanto recentemente riferito dalla Cnn, ad esempio, la Faa (Federal Aviation Administration) avrebbe emesso un ordine per richiedere la modifica delle procedure di manutenzione del jet dopo aver accertato che l’aereo – per cause specifiche al software – può subire un improvviso blackout di tutti i sistemi elettrici se i generatori vengono mantenuti in funzione per 248 giorni di seguito. Continue reading

Condominio, ecco dove si litiga di più

Published by:

Condominio

Le liti condominiali sono in crescita in quasi tutta Italia. La ragione è spesso riconducibile alla crisi: sono infatti sempre di più le famiglie che scelgono deliberatamente di sospendere il pagamento delle rate condominiali a causa delle difficoltà economico finanziarie, a loro volta determinate da difficoltà lavorative, concomitanza di altre spese e altre criticità di varia entità. Continue reading

Fca produrrà Jeep in nuovo impianto brasiliano

Published by:

jeep

Fca, la società creata dal gruppo Fiat, ha inaugurato in Brasile il maxi-impianto per Jeep Investimenti per 2,2 miliardi di euro nello stato di Pernambuco. Un investimento di particolare rilevanza e strategia, che rappresenta la seconda unità nel Paese sudamericano dopo lo storico impianto di Betim.

Stando a quanto ricostruisce la stampa sudamericana, l’inaugurazione è avvenuta con una cerimonia alla presenza dei vertici del gruppo – John Elkann e Sergio Marchionne – e della presidente brasiliana Dilma Rousseff. E, per confermare quanto sia importante il Brasile, e non solo in ottica commerciale e produttiva, sempre nel Paese sudamericano si è riunito il consiglio di amministrazione per l’approvazione del conto trimestrale 2015. Continue reading

Quali sono gli spot pubblicitari più contestati?

Published by:

oscar

Alcuni spot pubblicitari sono in grado di emozionarci e di spingerci verso l’acquisto di un determinato prodotto o servizio. Altri sono invece in grado di annoiarci. Altri ancora di offenderci e di portarci alla contestazione. Ed è proprio su questi ultimi che qualche settimana fa si concentravano le attenzioni del quotidiano Italia Oggi, che si è domandato quali siano le tre campagne pubblicitarie che nella storia inglese hanno raccolto il maggior numero di contestazioni da parte di consumatori e cittadini, diffusi nel 2014. Continue reading

Scienziati cinesi modificano embrioni umani

Published by:

embrione

Sta destando grave scalpore su scala globale la notizia secondo cui un gruppo di ricercatori cinesi dell’Università Sun Yat-sen di Guangzhou avrebbe modificato geneticamente embrioni umani.

E sebbene l’obiettivo fosse meritevole (correggere la mutazione di un gene reo di provocare una malattia rara, la beta talassemia), l’intervento sull’embrione umano ha scosso la comunità scientifica, tanto che alcune riviste (come Nature e Science) si sono rifiutate di pubblicare lo studio per motivazioni di natura etica. Continue reading